LOGO-NEXTAPPENNINO
Loggo-Commissario-2016-370-bianco
Loggo-Commissario-2009-370-bianco

Progetto:

CANTIERE DIGITALE:

BIM E AR PER L’EDIFICIO EFFICIENTE E SOSTENIBILE

Misura B1.3.B - INNOVAZIONE PMI - Capo III – Codice CUP: C52E23000370008

Investimento ammesso alle agevolazioni: 1.022.034,00 €
Contributo decretato: 511.017,00€

Descrizione del Progetto:

Innovazione e digitalizzazione dei processi aziendali orientati ad una adozione della metodologia BIM nella fase costruttiva. L’innovazione dei processi sarà accompagnata dallo sviluppo di un NUOVO PRODOTTO consistente in applicazioni di realtà aumentata per il matching delle soluzioni progettuali e il rilievo in cantiere.

Obiettivi:

L’obiettivo del progetto è l’adozione da parte dell’azienda di metodologie e tecnologie, anche specificatamente sviluppate, del dominio BIM, finalizzate a permettere un posizionamento competitivo dell’azienda nella fase di progettazione e realizzazione costruttiva. Per ottenere ciò l’azienda ha individuato due obiettivi realizzativi che una volta attuati consentiranno la piena adozione di tale metodologia.

Il primo obiettivo prevede l’adozione di procedure operative connesse all’uso del BIM in fase realizzativa con relativo manuale operativo e sviluppo di una libreria digitale di oggetti BIM.

Il secondo obiettivo prevede lo sviluppo di un nuovo prodotto consistenti in una applicazione AR che costituirà un fondamentale tool operativo in cantiere soprattutto nei casi di interventi di ricostruzione e retrofit di edifici esistenti

Risultati:

Modello digitale dei processi e libreria BIM

Rilascio applicazione AR